Dentro l’Epifania

Andrea Mantegna, “Adorazione dei Magi”, databile 1497-1500, conservato in Getty Museum di Los Angeles

Epifania e etnocentrismo. Alfonso Maria di Nola spiega la leggenda dei Re Magi.

Nella notte tra il 5 e il 6 gennaio, tre figure si avvicinano alla natività. Tre uomini in abiti regali e carichi di doni la cui provenienza e la cui storia si perde nell’oblio del tempo e della leggenda.

Alfonso Maria di Nola racconta dell’evoluzione del racconto dell’arrivo dei Magi nel presepe in un interessante articolo dal titolo I Re Magi e il trionfo sul “diverso”, apparso sull’edizione de La Repubblica del 6 gennaio del 1978 ripercorrendo una narrazione che va indietro nel tempo fino alla mitologia greca (Di Nola ha anche curato la traduzione in italiano e commentato La storia dei Re Magi di Giovanni Hildesheim – Vallecchi, Firenze, 1966).